Quanta strada assieme…

Quanta strada assieme, quanta strada... Ancora stringo la tua mano, come quel giorno... Come quel primo giorno. Non la lasciare, non mi lasciare... Mi lascerei morire. Stringendo la tua mano, senza parlare. Foto (e testo) © Mario Barbieri

Disteso…

Né in cielo né in terra stai disteso, ad un filo appeso. Aspetti di aprire gli occhi... o almeno che qualcuno ti tocchi. Photo © Nick Sparks Testo © Mario Barbieri

Solo per te…

Solo per te i colori quel giorno, cangianti in un arcobaleno danzante. Così trasparenti da vederci il futuro, si modellavano senza una forma. Non puoi trattenerti li afferri... svaniscono in quell'istante! Come un sogno al risveglio... restano dita bagnate di freddo. Foto (e testo) © Mario Barbieri